Requisiti Regime Forfettario 2019

Chi può entrare nel Regime Forfettario 2019? È questa una delle domande più frequenti da parte di coloro che si stanno avvicinando a questo regime fiscale agevolato, e che vorrebbero sapere se possono o meno usufruire della Flat Tax del 15%.

Considerato che c’è molta confusione in materia – nonostante il provvedimento di allargamento del forfettario abbia compiuto diverse interessanti semplificazioni – cerchiamo di schematizzare i requisiti che, in verità, sono molto semplici. È infatti sufficiente:

  • aver maturato nell’anno precedente a quello di adesione al nuovo Regime Forfettario 2019 compensi e ricavi non superiori a 65.000 euro;
  • svolgere attività artistica, di impresa, di lavoro autonomo e professionale in forma individuale (non sono ammesse forme collettive);
  • non svolgere in prevalenza attività nei confronti del proprio datore di lavoro o di soggetto che è stato datore di lavoro nei due anni precedenti, o comunque soggetto ad esso riconducibile;
  • non partecipare a società di persone, associazioni, imprese familiari;
  • non controllare direttamente o indirettamente srl o associazioni in partecipazione che esercitano attività direttamente o indirettamente riconducibili a quelle del soggetto nel forfettario.

Facile, no? Sono invece spariti altri requisiti che riguardano il vecchio forfettario in vigore fino al 2018. Ribadiamo pertanto che NON sono più validi i seguenti requisiti di accesso:

  • spese per lavoro dipendente e assimilati non superiori a 5.000 euro lordi;
  • beni strumentali di costo non superiore a 20.000 euro;
  • limite di 30.000 euro relativo ai redditi da lavoro dipendente o assimilati percepiti nell’anno precedente.

Insomma, un bel passo in avanti rispetto al vecchio forfettario, e nel prossimo anno le cose potrebbero essere ancora più vantaggiose, poiché è previsto un ulteriore ampliamento della platea.

Dal 2020, infatti, dovrebbe entrare in vigore un nuovo forfettario al 20% (invece del 15%) per chi matura compensi annui tra 65.000 euro e 100.000 euro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *