Litecoin definizione

Chi ha ideato il LITECOIN? E Perché?

Litecoin è una valuta digitale che vive esclusivamente su internet ed è utilizzata da persone per effettuare pagamenti, nei confronti di altri soggetti. Inventata nel 2011 da Charles Lee, il quale, dopo essersi dimesso da Google, ha deciso di prestare le sue conoscenze informatiche al servizio dell’emergente mercato delle criptovalute, è cresciuta negli anni in maniera esponenziale tanto da essere additata dagli esperti del settore come il naturale successore del bitcoin ( attualmente è la quarta criptovaluta in termini di diffusione sul mercato finanziario digitale).

Come il suo antenato bitcoin, anche il Litecoin non ha banconote o monete metalliche ma si presenta esclusivamente in formato elettronico: è il risultato di una serie di dati legibili solo attraverso un software.

Nasce essenzialmente per apportare migliorie al Bitcoin ed infatti non sono molte le differenze che separano le due criptovalute. Una carateristica comune al Bitcoin è la decisione di inserire sul mercato un limite massimo di Litecoin, che è di 84 milioni di unità (il Bitcoin invece ha come tetto non superabile i 21 milioni).

criptovaluta litecoin

Come funziona il LITECOIN e quali sono i vantaggi del suo utilizzo?

Come Bitcoin, anche Litecoin sfrutta la tecnologia Peer-to-Peer ed è decentralizzato, ossia non è controllato dalle Banche o da Governi Nazionali, come invece succede per l’Euro o per il Dollaro.

Le transazioni vengono effettuate in assoluta sicurezza perchè se ne conserva traccia nella Blockchain, ossia un grande registro contabile dove vengono registrate tutte le operazioni effettuate con le criptovalute. La Blockchain è pubblica e questo consente agli operatori di verificare l’effettivo invio di denaro effettuato dalla controparte, ma nello stesso tempo vi è la possibilità di conservare il più completo anonimato in quanto la posizione di ogni operatore è identificata da un codice e non dai suoi dati personali.

Il costo delle operazioni è molto basso in quanto si è eliminato alla radice l’intervento degli intermediari finanziari, in primis le banche.

Altro vantaggio è che con Litecoin le transazioni avvengono immediatamente poichè non vi sono controlli da parte degli intermediari o di enti preposti a tale funzione.

È possibile guadagnare con LITECOIN?

Sì, se si decide di fare trading e si parte avvantaggiati dal fatto che il valore di mercato di Litecoin cresce in maniera esponenziale. Grazie al suo elevato indice di volatilità può accadere che nell’arco di una giornata l’aumento di valore raggiunga picchi del 10{25bb3c65ddf515a7781c8c9df0c419baf9c637a1c5d781fcb48afff3b8e88165}. Viste queste forte oscillazioni legate all’andamento dei prezzi, l’investimento basato sui Litecoin può essere consigliato ad un trader esperto abituato a rischiare mantenendo i nervi sempre saldi.

L’investitore più cauto, invece, dovrebbe orientare le sue scelte su investimenti a medio-lungo termine ed investire in Litecoin soltanto una piccola parte del suo patrimonio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *