Libri/ebook sul trading online

IL TRADING ONLINE: LE ORIGINI NEL NOSTRO PAESE: Nato in Italia solo negli ultimi decenni, il trading online è ormai una diffusa possibilità di guadagno, che richiama sempre più interesse da parte di professionisti del settore e non. Per questo è importante fare chiarezza su tutti gli aspetti e le tecniche che lo contraddistinguono.

Benchè si sia sviluppato nel nostro paese solo in tempi relativamente recenti, il trading online ha messo radici nei mercati finanziari da oltre trent’anni, condizionandone lo sviluppo e le relative tecniche utilizzate per monitorarlo.

COME SCEGLIERE UN LIBRO SUL TRADING ONLINE?

La scelta si basa su diversi fattori:

  • Livello di conoscenza: siamo principianti totali? Abbiamo lavorato nel settore finanziario per anni, ma non ci siamo mai occupati di trading? Siamo affermati professionisti del trading online?
    Ognuna di queste opzioni conduce a una scelta di testo differente.
  • Obiettivo: la scelta testuale si differenzierà a seconda dell’obiettivo che vogliamo perseguire.
    Contiamo di rimanere nel settore del trading per molto tempo? È una scelta temporanea? Vogliamo solo testare le nostre capacità, o rafforzare tecniche che già conosciamo?
  • Mind-set: prima di addentrarci nel mondo del trading, è importante considerare il fattore di rischio di questo tipo di attività, e approcciarci con un mind-set positivo ma informato.
    Molti libri presentano il trading online dal punto di vista psicologico, al fine di fornire una percezione informata sui rischi e sulle insicurezze che contraddistinguono questo settore.
libri sul trading
Prima di acquistare un libro sul trading online occorre valutare a che livello di conoscenze si è già: principianti o (quasi) professionisti?

TRADING ONLINE: COME AFFRONTARLO?

Così come diverse tipologie di persone si approcciano al trading online, alla stessa maniera diverse tipologie di autori presentano la propria personale visione di questo mondo attraverso i propri libri.

Possiamo quindi trovare diverse tipologie di testi:

  • Testi incentrati su una singola tecnica. Alcuni testi non vogliono presentare una panoramica generale, al contrario preferiscono concentrarsi su una singola strategia per sviscerarne tutti gli aspetti e le possibili migliorie nel tempo.
  • Testi che presentano una panoramica generale. Sono i più comuni, e sono spesso aggiornati a distanza di anni per essere in linea con gli sviluppi del settore. Sono adatti sia ai neofiti, sia a professionisti che cercano di rimanere al passo con i tempi.
  • Testi che presentano il trading da un punto di vista filosofico. Molti autori decidono di analizzare il trading da un punto di vista umano e mentale, mettendo sul piano filosofico le paure e le insicurezze che questo settore può sollevare.
    Sono testi adatti sia ai neofiti, sia a professionisti. Nel caso dei primi, viene fornita un’idea più dettagliata del settore a cui si stanno approcciando. Nel secondo caso, può essere una buona presa di consapevolezza per chi agisce nel settore da molto tempo.

I MIGLIORI LIBRI DI TRADING ONLINE

Vediamo quindi i testi che possono aiutarci maggiormente ad addentrarci nel settore del trading online, o ad ampliare ulteriormente le nostre conoscenze in materia.

LIBRO I SEGRETI DEL TRADING DI BREVE TERMINE (Larry Williams)

I SEGRETI DEL TRADING DI BREVE TERMINE (Larry Williams)
Questo libro è un esempio di come le tecniche di trading cambino radicalmente col passare del tempo e al conseguente cambiare della società che ci circonda.Nel 1999 Williams presentava il suo libro per la prima volta, rivolgendosi principalmente a un pubblico di trader professionisti.

Ad oggi, e al variare della società, Williams presenta una versione rivisitata e migliorata del suo libro, per conformare le sue regole al mercato attuale, e al gran numero di persone che si è approcciato a queste tecniche negli ultimi anni.

Williams fornisce una visione chiara delle prospettive del trading, evidenziandone vantaggi e svantaggi, e mettendo la sua esperienza al servizio di chi, per la prima volta, decide di approcciarsi al trading a breve termine.

In particolare, Williams espone i punti principali che devono essere di competenza di chi decide di fare trading, e sottolinea come queste competenze debbano comprendere:

– La comprensione del movimento e del variare dei mercati
– Il timing di uscita dalle operazioni
– Come mantenere un profilo vincente a distanza di tempo

Analizza inoltre in maniera approfondita le strategie a breve termine più efficaci.
Questo testo è molto utile sia a chi si sta approcciando al mondo del trading, sia a chi ha già effettuato l’accesso, ma vuole specializzarsi in un particolare tipo di tecnica.

LIBRO TRADING OPERATIVO SUL FOREX: Le strategie vincenti per guadagnare sul mercato dei cambi (Giacomo Probo)

TRADING OPERATIVO SUL FOREX Le strategie vincenti per guadagnare sul mercato dei cambi Giacomo ProboQuesto libro, pubblicato nel 2012, come dice il titolo stesso è una guida dettagliata al funzionamento operativo del Forex, mercato su cui vengono costantemente scambiate le valute di tutto il mondo.Probo inizialmente descrive le caratteristiche e il funzionamento di questo mercato, individuando le variabili che influenzano il cambiamento e le correlazioni fra le diverse valute.

Il libro pone le sue basi su un’analisi a ritroso, evidenziando come eventi economici passati possano influenzare il mercato presente.

Questo testo verte principalmente su:

Analisi tecnica di base e avanzata
Onde di Elliott
Money Management

Il libro ha la caratteristica di essere molto chiaro, conciso e intuitivo. Presenta inoltre un discreto numero di esempi pratici, ottimi per comprendere le diverse analisi tecniche.
È ottimo sia per principianti che si stanno approcciando a questo mondo, sia a chi vuole dare una ripassata ai concetti basilari.

LIBRO LO ZEN E LA VIA DEL TRADER SAMURAI (Stefano Fanton)


LO ZEN E LA VIA DEL TRADER SAMURAI (Stefano Fanton)

Vorrei soffermarmi in particolare su questo libro, poichè esplora un concetto che nella società moderna si va sempre più disperdendo.Questo libro, pubblicato da Fanton nel 2012, non si concentra tanto su particolare tecniche di trading e di guadagno, quanto sul rapporto che abbiamo con noi stessi e su come percepiamo il trading stesso.

Fanton nel suo libro sviscera l’essenza umana e mette la filosofia sullo stesso piano dell’economia, descrivendo il mercato come un campo di battaglia, e il nostro ego come principale avversario. Questo particolare punto di vista pone il trading sotto una luce diversa, insegnandoci non solo ad affrontarlo, ma anche a rispettarlo e averne paura.

Fanton racchiude in poco più di un centinaio di pagine il concetto più battuto e discusso del trading finanziario: il fattore di rischio, l’insicurezza, la possibilità di perdere tutto o di creare un impero. Il samurai di Fanton ci invita a studiare il mercato, in tutte le sue forme per preparare un “attacco” nella maniera corretta.

L’autore indirizza il suo libro a tutti i trader, principianti e non. Il libro crea una buona base di partenza a livello di aspettative e rischi per i novizi, ma ha impatto anche su chi ha un mind-set finanziario già ben consolidato.

JAPANESE CANDLESTICK CHARTING TECHNIQUES (Steve Nison)


JAPANESE CANDLESTICK CHARTING TECHNIQUES (Steve Nison)

Steve Nison nel 1991 pubblica un libro su un argomento che sarà ampiamente coperto nei decenni successivi: i grafici a candela.I grafici a candela giapponesi sono fra i più importanti nel mondo del trading, poichè grazie alla loro particolare costruzione permette di ottenere maggiori informazioni sull’andamento dei prezzi. La denominazione “giapponesi” si rifà al creatore ufficiale Munehisa Homma, che nel diciassettesimo secolo ne mostrò la prima applicazione per monitorare i prezzi del mercato locale.

La particolarità di questa tipologia di grafici è la facilità cui cui possono essere “fusi” con altre tecniche di trading.

Questo rende il libro perfetto per i professionisti, che potranno sperimentare nuove combinazioni per migliorare il proprio mercato, e per i principianti, che vedranno l’effettiva utilità di questa tecnica usata in solitaria.

LIBRO ANALISI TECNICA DEI MERCATI FINANZIARI: Metodologie, applicazioni e strategie operative (John J. Murphy)


ANALISI TECNICA DEI MERCATI FINANZIARI Metodologie, applicazioni e strategie operative (John J. Murphy)
Chiunque abbia intenzione di approcciarsi al mondo del trading, deve ritrovarsi per le mani almeno una volta questo testo di Murphy.

Presente nel campo del trading e dell’analisi tecnica da ormai più di trent’anni, Murphy ha presentato nel 2001 la seconda edizione del suo best seller, che racchiude tutto ciò che c’è da sapere in questo campo. Possiamo considerarla una sorta di enciclopedia dei trading.

Il libro include anche diverse illustrazioni, per fare ulteriore chiarezza anche sui concetti più ostili.

In particolare, fra i punti su cui Murphy si concentra compaiono i seguenti:
– Filosofia dell’analisi tecnica
– Teoria di Dow
– Costruzione di un grafico
– Teoria delle onde di Elliott
– Intermarket analysis, o analisi incrociata fra i diversi mercati
– Gestione patrimoniale e tattiche operative

Ciò che fornisce Murphy è un testo aggiornato, in cui stila una lista chiara e concisa delle nuove influenze e delle nuove tecniche di analisi di mercato.
Il testo di Murphy è adatto soprattutto ai professionisti del settore che vogliono aggiornarsi sulle nuove tecniche di trading, ma per la sua concisione e chiarezza è adatto anche ai principianti che vogliono iniziare a dare uno sguardo all’intricato mondo dei mercati azionari.

STAN WEINSTEIN’S SECRETS FOR PROFITING IN BULL AND BEAR MARKETS (Stan Weinstein)


STAN WEINSTEIN'S SECRETS FOR PROFITING IN BULL AND BEAR MARKETS (Stan Weinstein)

Weinstein è stato il primo, nel 1988, a elaborare una guida dettagliata per sfruttare le due opposte tipologie di mercato: “Bull” (toro) e “Bear” (orso).Il primo caso si riferisce a un mercato dalle buone prospettive, ottimista, difficile da tracciare, caratteristico di un tipo di economia solida, o in forte rinvigorimento.

Il secondo caso, al contrario, è caratterizzata da un pessimismo di fondo e da prezzi spesso in discesa, tipico di un’economia in fase di sviluppo.

Weinstein crea un collegamento fra queste forze opposte, definendo un ciclo economico completo.

In particolare, Weinstein nel suo libro si concentra sui seguenti punti:

– La personale filosofia dell’autore nel campo degli investimenti
– Il momento ideale per acquistare
– Re-definizione del processo di acquisto
– Acquisire consapevolezza di quando è corretto acquistare
– Uso degli indicatori a lungo termine per individuare un mercato di tipo “Bull” e un mercato di tipo “Bear”.

LIBRO TRADING ONLINE FOR DUMMIES (Andrea Fiorini)


TRADING ONLINE FOR DUMMIES (Andrea Fiorini)

Fino a questo momento ho presentato titoli facilmente sfruttabili sia da professionisti del settore, sia da neofiti del trading.Con questo testo di Fiorini, pubblicato nel 2016, vorrei per un momento concentrare l’attenzione su chi sta approcciando al mondo del trading. Prima ancora di cercare di imparare nozioni specifiche, una guida che spiega in parole semplici in cosa consiste questo campo è un ottimo punto di partenza.

Iniziare ad approcciarsi al mondo del training leggendo manuali studiati per professionisti del settore può essere stimolante, ma allo stesso modo fuorviante.

Fiorini presenta in questo testo una guida basilare per chi vuole partire dalle basi e dai concetti più semplici, o per chi si avvicina al mondo del trading per curiosità e vuole capire di cosa si tratti prima di avventurarsi.

La guida per iniziare a fare trading si concentra in particolare sui seguenti punti:

– Quali obiettivi si vogliono raggiungere con il trading
– Quali strumenti hardware e software sono necessari
– I rischi dell’investimento fai-da-te
– Quanti soldi usare per iniziare
– Come prepararsi all’operatività, anche dal punto di vista psicologico

Fiorini continua poi esponendo le nozioni di base del trading, come conoscenze necessarie, scelta del mercato e dell’intermediario, strategie operative.
Sono solo alcuni degli argomenti trattati, e puntano a dare al lettore un’idea generale prima di interfacciarsi con questo mondo.

È quindi un testo prettamente consigliato per chiunque si approcci al trading per curiosità o per iniziare un percorso in questo campo; non lo sconsiglierei a chi ha già una notevole esperienza, ma i concetti potrebbero suonare già sentiti.

I testi da cui prendere spunto per approcciarsi a questo mondo o espandere ulteriormente le proprie conoscenze sono, dunque, molteplici.
Nella scelta avranno importanza fondamentale l’obiettivo finale, l’effettiva conoscenza del settore, e il focus su tecniche di nostro interesse.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *