Carta libramat ubi banca

UBI Banca, rinomato gruppo bancario italiano nato nell’aprile del 2007, mette a disposizione dei propri clienti la carta di tipo bancomat Libramat tramite il conto qubi banca .

Si tratta di una carta di debito che poggia sul circuito di pagamento Maestro e può essere utilizzata per effettuare prelievi di somme di denaro agli sportelli ATM, ma anche per eseguire pagamenti, sia in loco che durante le transazioni online.

La carta bancomat Libramat è caratterizzata da una tecnologia con chip e, per essere utilizzata, vi viene abbinato un codice PIN: il titolare dovrà fare massima attenzione a mantenere il proprio codice PIN segreto e non lasciarne copie insieme alla carta, per ovvi motivi di sicurezza.

La carta Libramat può essere personalizzata a discrezione del cliente, in base alle sue esigenze. Ad esempio, sebbene questa carta venga consegnata generalmente senza nominativo, è possibile richiedere che venga prodotta una carta Libramat nominativa.

È inoltre disponibile un’opzione di carta Libramat pensata per i clienti più giovani, la cui età deve essere compresa tra i 13 e i 17 anni: si tratta della carta Libramat “I Want Tubi“. Oltre a possedere molte delle proprietà della normale carta Libramat, questa carta pensata appositamente per i giovani permette ai titolari di candidarsi a dei concorsi mensili per ottenere premi di diverso tipo, più un concorso dedicato all’anno scolastico 2018/19 per vincere una borsa di studio all’estero.

Caratteristiche della carta di debito Libramat

carte libramat
Non una sola carta Libramat ma molte, per ogni necessità e utilizzo

La carta bancomat Libramat presenta le seguenti proprietà:

  • è dotata di tecnologia contactless, che permette di risparmiare tempo nel momento in cui si devono eseguire dei pagamenti. È sufficiente avvicinare la carta bancomat al POS, senza dover immettere il PIN o apporre la firma sulla ricevuta di pagamento;
  • è munita di tecnologia chip&PIN;
  • permette, oltre alle azioni di prelievo, di effettuare versamenti di contanti e assegni sul proprio conto corrente, qualora le transazioni vengano eseguite presso gli ATM abilitati della UBI Banca;
  • aderendo al servizio di internet banking, il titolare della carta Libramat può controllare i movimenti delle transazioni, l’ammontare dei punti Formula UBI e scegliere i premi tra quelli offerti nel catalogo del programma fedeltà, attivare (o eventualmente disattivare) le notifiche relative all’utilizzo della carta Libramat;
  • se i prelievi vengono effettuati presso gli sportelli automatici del gruppo UBI Banca, non ci sono commissioni sulla transazione effettuata. Prelevando presso sportelli di altre banche, invece, le commissioni applicate ammontano a 1,90 €, sia in Italia che in altri paesi appartenenti all’UE. Nel resto del mondo, la commissione sui prelievi è pari a 3,10 €;
  • la carta Libramat può essere usata anche per consultare il saldo del proprio conto corrente, eseguire ricariche telefoniche e ricaricare carte prepagate;
  • il massimale mensile relativo ai prelievi ammonta a 2.500 €, mentre la spesa massima mensile è di 5.200 €;
  • la carta Libramat inoltre risulta essere attiva non appena viene consegnata.

Benefit aggiuntivi di Libramat

I titolari della carta Libramat possono inoltre godere dei seguenti benefit:

  • servizio FastPay, che permette di effettuare in modo rapido e comodo pagamenti di pedaggi autostradali ai caselli;
  • su richiesta, si può ricevere una carta Libramat nominativa, la cui emissione tuttavia non avviene in tempi immediati come per quella senza nominativo, ma richiede alcuni giorni;
  • possibilità di personalizzazione attivando la funzione “on/off”, che consente al titolare di abilitare o eventualmente disabilitare pagamenti e prelievi effettuabili dalla carta. Questa funzione tuttavia non va considerata un’opzione valida qualora si desideri bloccare la carta;
  • possibilità di attivare il servizio di 3D secure, qualora si aderisca all’internet banking, che rende i pagamenti online più sicuri e affidabili.

Limitazioni

ubi banca carta libramat
La carta Libramat è rilasciata da Ubi Banca

La carta Libramat, per ragioni di sicurezza, presenta le seguenti limitazioni:

  • i pagamenti in contactless senza che sia necessario apporre la firma o inserire il codice PIN non possono superare i 25 €: se si supera tale somma, anche utilizzando la tecnologia contactless il titolare dovrà inserire il PIN o firmare la ricevuta;
  • non è possibile prelevare più di 1.000 € al giorno;
  • per quanto riguarda le singole operazioni effettuate allo sportello automatico, è possibile prelevare fino a 250 € alla volta.

Numeri utili e informazioni aggiuntive

La carta Libramat ha una durata di 7 anni, ha un costo di emissione di 11 euro e non prevede alcun costo di gestione annuale. Per ricevere assistenza o per bloccare la carta in caso di furto, smarrimento o di uso indebito della carta, ci si può rivolgere ai seguenti numeri di telefono:

  • chiamando dall’Italia: 800 500 200
  • chiamando dall’estero: +39 030 24 71 209 (numero a pagamento)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *