Le quotazioni di borsa

I titoli borsistici, sono regolamentati dalla Società di Gestione dei Mercati, attraverso dei compiti di ammissione, esclusione e sospensione degli intermediari e degli strumenti finanziari ben definiti. Gli strumenti ammessi sono :

  • azioni
  • obbligazioni
  • warrant
  • quote di fondi chiusi
  • covered warrant
  • obbligazioni strutturate
  • titoli di stato

Le società o gli enti emittenti devono essere costituiti in modo conforme alle leggi e ai regolamenti a cui sono assoggettati, cosi come gli strumenti finanziari devono essere ammessi nel rispetto delle normative e devono essere idonei all’oggetto di liquidazione di borsa oltre ad essere liberamente trasferibili. Per gli emittenti di azioni le condizioni di ammissibilità sono:

  • pubblicazione e deposito degli ultimi tre bilanci annuali
  • ultimo bilancio certificato con conferimento di incarico ad una società di revisione
  • deposito del budget dell’esercizio in corso e dei piani dei due successivi
  • capacità di generare ricavi in condizioni di autonomia gestionale

Per gli emittenti di obbligazioni le condizioni di ammissibilità sono: – titoli emessi a fronte di un prestito il cui ammontare residuo sia almeno di 30 miliardi; – diffusione adeguata tra il pubblico o gli investitori istituzionali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *