Differenza trading tra Youbanking e Webank

YouBanking e Webank offrono due conti trading, ma quale conviene di più?

Prima di parlare delle differenze del trading tra le due banche online, è opportuno essere a conoscenza di chi sono e cosa fanno, in modo da comprendere nel migliore dei modi lo sviluppo ed il senso dell’articolo.

Youbanking

youbanking

Non è altro che la banca online del gruppo Banco Popolare, che consente la gestione totale del rapporto con la propria banca. YouBanking, appoggiandosi al Banco Popolare, riesce a contare quasi 2.000 sportelli distribuiti in tutta Italia.

L’offerta online include servizi inerenti a conti deposito, conti correnti e carte conto, tutte accessibili per via telefonica, da smartphone (tramite Youapp) e tramite PC. In questo modo, l’utente può eseguire prelievi bancomat gratuitamente in tutto il mondo a senza costi di spese, può disporre di tutti i servizi fondamentali e può svolgere operazioni illimitate.

Webank

Webank

È la banca online di Banca Popolare di Milano, selezionata esclusivamente per coloro che hanno scelto di instaurare un rapporto con la banca prettamente online.
A differenza di YouBank, essa nasce prima (1999) e si preclude, quindi, la possibilità di incontrare il cliente fuori dal web. I principali prodotti di offerta non differiscono molto da YouBanking, ma da sempre Webank dimostra una spiccata affinità con l’erogazione di una buona varietà di servizi online.

Concetto di trading

trading online

Il Trading Online (TOL) consiste nella compravendita degli strumenti finanziari (risorse di investimento finanziarie) tramite web, che possono essere: titoli di stato, azioni, swap, futures, obbligazioni, ecc. Nasce in Italia solo nel 99′, quando la CONSOB (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa) ne ha disciplinato le forme.

L’uso del Trading Online porta alcuni vantaggi sostanziali, come i costi di commissione più bassi e l’opportunità dell’investitore di potersi informare in modo migliore sul particolare andamento di un titolo o di un generale andamento di una borsa, grazie anche alla possibilità di osservare importanti informazioni sui titoli ed sui grafici, per conseguire le migliori scelte di investimento possibile.

Differenze sostanziali sul trading

— Come detto, tutte e due le banche offrono la possibilità di trattare STRUMENTI FINANZIARI, sia sui mercati esteri che sui mercati italiani, ma andando più nel dettaglio troviamo che:

  • YouBanking tratta azioni, obbligazioni, covered warrant e fondi. Con l’unica pecca di non poter esercitare nei mercati Euromot e EuroTLX.
  • Webank, oltre quello che tratta già Youbanking, negozia anche derivati, certificates e ETF.

— Per quanto riguarda i COSTI COMMISSIONALI, dopo aver controllato i fogli informativi delle due banche, si riscontra che:

  • YouBanking parte da un costo minimo di commissione di 5,00€ per quanto riguarda i titoli della borsa italiana ed un minimo di commissione di 25,00€ per quanto riguarda i titoli quotati nelle borse estere.
  • Webank invece parte da un costo minimo commissionale di 3,00€ e inoltre, grazie ad un sistema di conteggio mensile di operazioni concluse, se verranno originate almeno 2.000 transazioni, sarà prevista una spesa minima commissionale di 3,00€. Questo perché Webank utilizza un sistema di costi commissionali che agisce in maniera decrescente (più transazioni si fanno e più si paga una cifra vicina al minimo).

youapp

Differenze minori sui trading

Queste appena elencate erano le differenze sostanziali tra i due conti, mentre differenze minori si riscontrano riguardo la restante parte dei servizi offerti.

YouBanking offre una serie di servizi, come ad esempio:

  • La possibilità di usufruire di GRAFICI INTRADAY, cioè delle rappresentazioni giornaliere dei dati, grazie a scale temporali;
  • L’effettuabilità delle funzioni STOP LOSS (SL) e TAKE PROFIT (TP), che consentono di impostare dei limiti per una soglia di guadagno prestabilito (TP) o per evitare disavanzi oltre una soglia di perdita prestabilita (SL);
  • L’opportunità di utilizzare il PRESTITO DEI TITOLI;
  • Un servizio di BOOK A 5 LIVELLI, particolarmente utile per tenere d’occhio i movimenti dei titoli nel breve periodo;
  • L’attivazione di un servizio di SMS ALERT, che avviserà il cliente ogni volta che verrà effettuata una transazione;
  • L’opportunita di usufruire di una PIATTAFORMA DI WEB TRADING completamente gratuita, e un conto SENZA COSTI DI CANONE.

Webank è capace di offrire altrettanti servizi come:

  • L’aggiornamento costante con NEWS FINANZIARIE;
  • La possibilità di fare compravendita con una MARGINAZIONE fino al 10{25bb3c65ddf515a7781c8c9df0c419baf9c637a1c5d781fcb48afff3b8e88165} e di fare EFFETTO LEVA;
  • L’opportunità di giovarsi dell’aiuto di un TRADER TEAM per accrescere migliori strategie d’investimento;
  • Un conto che non presenta ALCUNA SPESA per la gestione, apertura o chiusura;
  • La possibilità di impostare ORDINI CONDIZIONATI, che hanno un funzionamento simil Stop Loss/Take Profit.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *