Carta Hype: da oggi guadagni spendendo!

La carta Hype rappresenta sicuramente una delle migliori carte prepagate attualmente disponibili sul mercato. Emessa da Banca Sella, questa carta è disponibile in due versioni (Hype Start e Hype Plus) che analizzeremo successivamente. La carta è dotata di IBAN quindi è abilitata all’invio ed alla ricezione di bonifici ed alle pre-autorizzazioni, di conseguenza può essere utilizzata in Italia e all’estero per prenotare voli, viaggi, alberghi, ristoranti e altri servizi come Uber.

Per gestire tutte le operazioni è sufficiente scaricare un’app dedicata, che recentemente è stata anche abilitata ai pagamenti Android Pay. Uno dei servizi più interessanti ed esclusivi di Hype riguarda il suo programma cashback con importanti marchi convenzionati, che permette di guadagnare spendendo!

Shopping online
Il programma cashback di Hype permette al titolare di guadagnare durante lo shopping online

Nella sezione “Offerte” dell’applicazione è possibile accedere al programma cashback di Hype, supportato da una rete di negozi e siti web convenzionati che permette al titolare di guadagnare durante lo shopping online. I brand convenzionati consentono di effettuare acquisti in diversi settori: moda e accessori, assicurazioni, animali, viaggi e vacanze, elettronica ecc. Per completare l’ordine di acquisto bisogna seguire i link indicati all’interno dell’app Hype, dopodiché si riceve un cashback in base alla percentuale o all’importo indicati nella pagina del brand.

Al raggiungimento di 10 euro di cashback è possibile trasferire l’intera somma del credito della carta, per poi utilizzarlo liberamente. I principali marchi affiliati con carta Hype che offrono i cashback più vantaggiosi sono: UniEuro, Groupon, Expedia, Booking.com, FlixBus, Intimissimi, Mondadori Store, Italo, Vodafone e tanti altri ancora.

Come funziona il piano di risparmio automatico di carta Hype?

Le opinioni carta Hype presenti sul web apprezzano particolarmente anche il piano di risparmio automatico, che insieme al programma cashback rappresenta uno dei servizi più innovativi e realmente utili per salvaguardare i propri risparmi. Grazie alla funzione “Obiettivi” l’utente può impostare un piano di risparmio automatico per accantonare una determinata cifra in vista di un evento o di un acquisto importante.

Nell’apposita sezione dell’app bisogna inserire due voci: la somma da raggiungere e la data prestabilita. Il sistema calcola in breve tempo il piano di risparmio richiesto per arrivare a quella cifra entro i tempi desiderati, indicando l’importo necessario da mettere da parte quotidianamente. Una volta confermato il piano di risparmio il sistema blocca in automatico la rata prestabilita quotidianamente, fungendo come un vero e proprio salvadanaio digitale.

Il denaro accumulato ovviamente resta sul conto, ma non può essere prelevato dall’utente fino alla data prestabilita. Questo sistema è comodissimo poiché fa i conti per noi, non impone rinunce eccessive e permette di arrivare all’obiettivo prefissato senza particolare stress.

risparmio
Interessante è la possibilità di strutturare e avviare un piano di risparmio con Carta Hype

Hype Start e Hype Plus a confronto

Come detto precedentemente esistono due tipologie di carte: Hype Start e Hype Plus. La carta Hype Start è gratuita, non prevede alcun costo fisso ed è disponibile anche per i minorenni da 12 anni in su. La carta Hype Plus richiede un canone annuo da 12 euro con l’addebito di un euro al mese. Hype Plus offre sicuramente molti più vantaggi in quanto rappresenta una vera e propria carta conto. Col piano Plus infatti è possibile accreditare lo stipendio direttamente sulla carta, rimpiazzando il tradizionale conto corrente o conto postale.

Il piano Plus permette inoltre di autorizzare gli addebiti diretti SEPA per il pagamento delle utenze domestiche o di tutti gli altri servizi richiedenti il cosiddetto SDD (SEPA Direct Debit). Per la Start il limite di ricarica annuo è di 2.500 euro, mentre per la Plus il limite è di 50.000 euro.

Altre differenze riguardano l’importo di ricarica massima giornaliera (1.000 euro per la Start e 10.000 euro per la Plus), l’importo massimo di singolo prelievo da ATM (250 euro per la Start e 500 euro per la Plus) ed il limite di prelievo giornaliero da ATM (250 euro per la Start e 1.000 euro per la Plus).

Come gestire la carta Hype dallo smartphone

Tutte le operazioni si possono effettuare direttamente dallo smartphone semplicemente scaricando l’app, garantendo una grande libertà di movimento all’utente. Tra i servizi disponibili c’è la possibilità di disattivare ed attivare la carta in ogni momento, controllando costantemente il proprio saldo.

Per i regali di gruppo o per dividere il conto al ristorante c’è la funzione che consente di inviare e ricevere denaro in tempo breve tra amici evitando conteggi e discussioni. Direttamente dall’app è inoltre possibile inviare e ricevere bonifici e pagare con smartphone Android ed Apple con un semplice tocco sul touchscreen.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *