Bancomat nelle vicinanze

Bancomat: cosa sono?

bancomat
Uno dei moltissimi sportelli bancomat presenti nelle nostre città

I bancomat, anche chiamati ATM (Automated Teller Machine), sono macchine utilizzate per consentire di effettuare prelievi di contante dal proprio conto bancario utilizzando un’apposita tecnologia che può essere tramite l’uso di una carta bancomat, carta di credito o debito a seconda dell’operatività autorizzata dall’istituto bancario con cui si opera.
Dotati di tecnologie sempre più avanzate, stanno lentamente sostituendo la normale operatività degli sportelli tradizionali. Qui a link trovi invece gli sportelli ATM Postamat.

Mappa Bancomat

Bancomat: cosa possono fare?

Esistono molte applicazioni in grado di localizzare l’ubicazione precisa degli sportelli bancari e spesso hanno funzionalità che vanno oltre il semplice prelievo.

Per i più abituati all’utilizzo dei bancomat, non è certo un mistero che da questi si possa, oltre ad effettuare prelievi, anche compiere operazioni più complesse come effettuare donazioni, versare tasse, ottenere estratti conto e molto altro.

Attualmente gli sportelli bancomat più avanzati permettono oltre al prelievo di contante, anche di effettuare il versamento del denaro liquido, allontanando di molto il rischio di essere rapinati qualora si dovessero trattenere con sè delle cifre ingenti di denaro (pensiamo all’incasso di un bar, un ristorante o una tabaccheria che chiuderebbero in un momento in cui gli istituti bancari sono indisponibili a causa dei loro orari).

Molte applicazioni sono attualmente in uso e facilmente scaricabili tramite Android con google play o Ios o Windows phone. Praticamente ogni piattaforma dispone dei suoi sistemi in grado di venire incontro alle esigenze degli utenti.

Che sia Bmap, Atm Locator o Trova banca, sarete sempre in grado di cercare e trovare efficacemente quello che fa per voi.
Bisogna tenere conto di come praticamente ogni istituto di credito abbia partecipato alla corsa per rendersi sempre più competitivo in questo settore, fornendo ai suoi clienti i mezzi più competitivi per attrarne la sottoscrizione.

Molte volte è successo di legger notizie di cronaca nelle quali un piccolo imprenditore è stato rapinato dell’incasso alla sera mentre rientrava a casa tenendo con sè gli incassi della giornata.
Utilizzando la funzione di versamento bancomat queste problematiche si sono ridotte veramente molto, visto che qualsiasi imprenditore accorto oggi evita di trattenere gli incassi, utilizzando la nuova facoltà offerta dai bancomat.

Tra i tanti siti che offrono il servizio da noi analizzato in questo articolo, troviamo, poi, la banca Unicredit. Nella sezione “Trova Filiali” all’interno del sito istituzionale www.unicredit.it, individuare lo sportello bancario della filale Unicredit più vicino è veramente semplice, anche perchè si tratta di uno degli istituti più diffusi nello stato insieme al gruppo Intesa San Paolo. Anche Ubi Banca, sebbene meno diffusa, ha pensato venire incontro ali utenti permettendo loro di trovare la filiale più vicina tramite il proprio sito: www.ubibanca.com.

Bancomat: come trovarli?

app_bancomat
Si consiglia di scaricare sullo smartphone una delle molte app che permettono di localizzare facilmente il bancomat più vicino: app generiche o anche app relative al proprio istituto di credito

Molte applicazioni o siti internet consentono di individuare con precisione dove siano situati i vari sportelli per fare prelievi in qualsiasi città ci si trovi, essendo sufficiente indicare il luogo in cui ci si trova per ricevere in tempo quasi reale una lista con relativa mappa di tali sportelli.

Il sistema di geo-localizzazione regolabile per la sensibilità richiesta può offrire una giusta dose di sensibilità per trovare quello che cercate, sia per distanza che per tipologia di istituto bancario, che per funzionalità dello sportello.

Con questo metodo di ricerca diventerà assolutamente possibile reperire ogni tipologia di bancomat che possa rispondere alle vostre esigenze, che siano di prelievo, pagamento o versamento di contanti.

Se poi dovesse trattarsi di un’urgenza finalizzata ad avere semplicemente del contante, sarà ancora più semplice, visto il grande numero di sportelli, anche se a volte nascosti.

In molti casi verrà richiesta anche l’autorizzazione ad essere geo-localizzati al fine di fornire informazioni ancora più precise. Potrebbe capitare difatti che magari uno sportello sia stato spostato e solo grazie a questa funzione sarà possibile trovarlo nuovamente.

Oltre ai siti, dove in genere è presente anche l’elenco delle filiali delle varie banche, è consigliabile scaricare sul proprio telefono anche una App che ha come finalità proprio questo tipo di ricerca.

Altra funzione interessante è costituita dall’indicare se il bancomat in questione è attivo o no, visto che l’assenza di collegamento con gli operatori centrali è una seccatura che spesso si presenta e soprattutto nei momenti di maggior congestione del traffico dati.

Di solito queste app consentono anche di aver l’elenco completo degli sportelli del proprio istituto oltre a quelli di tutte le banche, agevolando di molto il raggiungimento della posizione ideale per fare quello che servirà.

Bancomat: operatività

bancomat versamento
I bancomat più moderni permettono anche di versare denaro e assegni, per evitare di portare con sè troppa liquidità e per pagare bollettini e tasse

Peggio ancora se la valuta da prelevare è straniera, per cui magari ignoriamo quanta liquidità abbiamo disponibile e il controvalore dei cambi.

A questo punto è palese che avere a disposizione uno strumento agile e preciso come uno smartphone, sarà fondamentale per risolverci dei problemi che a colpo d’occhio paiono insormontabili.

Per questa ragione si sono il moltiplicati i portali e le applicazioni che consentono di reperire lo sportello posto nelle vicinanze della propria collocazione. Parliamo sia di siti collegati ad una particolare banca, che di app generiche che localizzano quelli di tutte le banche. Procediamo, dunque, con un elenco di siti internet e applicazioni che vi potrebbero tornare molto utili qualora aveste l’urgenza di prelevare dei soldi o fare altre operazioni.

È bene rammentare che in molti casi la possibilità di effettuare prelievi è gratuita da qualunque sportello, salvo che per gli istituti più capillarmente presenti sul territorio, che nella maggior parte dei casi chiederanno una commissione per poter usufruire del prelievo da un altro istituto bancario.

Ebbene, avere a disposizione uno strumento che indica dove recarsi senza dover soggiacere al pagamento coatto di una cifra, per quanto modesta (di solito 2€), rappresenta una buona opportunità di risparmio. Pensando ad esempio di trovarsi all’estero, potremo agevolmente reperire la sede di una banca che abbia relazioni con la nostra e con cui non sia previsto il pagamento di commissioni o in cui sia possibile disporre di prelievi più alti (Ad esempio se avete un conto in dollari USA, in Italia presso alcuni sportelli potrete prelevare un massimo di 250€, in altri tale cifra sarà di 900/1000€ a seconda dei cambi Euro/dollaro).

Se doveste effettuare pagamenti di tasse o rette universitarie, ebbene, oggi sarà possibile e pratico farlo usando la vostra carta bancomat utilizzando gli sportelli bancomat, visto che molte istituzioni hanno stretto accordi con università, scuole, banche e quant’altro.

Lo stesso discorso vale già da tempo per pagare gli F24 (modello per le tasse ) o i bollettini della Tari o Imu e quant’altro.

Bancomat nelle vicinanze

bancomat
Trovare un bancomat vicino può essere utile soprattutto all’estero, per cambiare valuta

Visto che adesso è molto diffuso, per non dire epidemico, l’uso di internet per qualsiasi necessità, può capitare di utilizzarlo al fine di trovare uno sportello bancomat vicino a casa o nei luoghi in cui ci troviamo e di cui non conosciamo la topografia.

A volte può capitare infatti di trovarsi all’estero e non conoscere l’ubicazione degli istituti bancari o delle macchine che potrebbero consentirci di prelevare in caso di necessità di liquidi.

Tra le altre cose sarebbe giusto ricordare che adesso è diventato obbligatorio l’uso del POS per poter effettuare pagamenti usando bancomat o carte di credito, per questa ragione sovente non servirà nemmeno cercare uno sportello prelievi se non strettamente necessario.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *