Sportelli Atm postamat, dove sono?

Ben 95 anni or sono in terra inglese è stato inventato il primo ATM. Con questo acronimo viene indicato uno sportello automatico presso il quale si ha la possibilità di ritirare contanti utilizzando le ben note carte di credito.

Sommario:

Mappa degli atm postamat

Nel nostro Paese questo strumento prende il nome di sportello Bancomat e, di solito, si trova installato all’esterno di ogni banca o nei centri commerciali. 

Stando alle ultime statistiche, pare che in Italia siano presenti ben 46.000 mila ATM. In Italia, però, non sono presenti solo gli sportelli Bancomat tradizionali. Particolarmente utilizzati e apprezzati sono anche gli sportelli ATM Postamat. Per chi non lo sapesse, si tratta di sportelli targati Poste Italiana che garantisce a tutti i titolari di carte rilasciate da Poste Italiane di poter fruire di numerosi servizi.

Ma come fare a trovare lo sportello ATM Bancomat più vicino al luogo in cui ci si trova al momento della ricerca? Chi è alla ricerca di un ATM Postamat e non sa come trovarlo non deve fare altro che collegarsi ad internet e avere a disposizione un dispositivo fisso o mobile.

Presso un ATM poste italiane si ha la possibilità di richiedere l’elenco dei movimenti o il proprio saldo, effettuare versamenti sia con assegni che con denaro contante, effettuare bonifici, pagare bollette ed effettuare ricariche telefoniche. Com’è noto, tutti gli sportelli sono funzionanti 24 ore su 24 e accettano sia carte di credito che di debito, comprese le prepagate.

Inoltre, è utile tenere conto del fatto che presso qualsiasi ATM si ha la possibilità di prelevare anche utilizzando le carte emesse da Poste Italiane pur essendo legate al circuito Postamat. Ovviamente, Poste Italiane ha anche ATM propri decisamente molto simili agli sportelli tradizionali che, però, utilizzano il circuito sopra detto.

Entrando più nello specifico, gli ATM PostaMat vengono posizionati presso gli uffici postali. Presso gli sportelli ATM si ha la possibilità di effettuare moltissime operazioni e, dunque, non solo prelevare. Basti pensare, ad esempio, al fatto che si possono ricaricare le PostePay e prelevare denaro dal proprio conto Bancoposta, o controllare il saldo della postepay.

Ma come fare a trovare lo sportello ATM Postamat più vicino? Una cosa è certa: dove è presente un ufficio postale c’è molta probabilità di trovare anche uno sportello ATM. Non tutti, però, lo hanno in dotazione e, pertanto, è bene informarsi prima di andare alla ricerca.

L’unica cosa da fare, dunque, è quella di visitare il portale ufficiale di Poste Italiane e visitare la sezione attraverso la quale cercare i vari uffici postali. Per adesso, gli uffici postali più piccoli non sono dotati di sportelli ATM poiché si rivolgono ad un’utenza che non ha una simile necessità.

A tale riguardo, però, è bene precisare che non è affatto da escludere che ben presto si avrà la possibilità di trovare sportelli ATM presso ogni ufficio postale e non solo in quelli medio-grandi. Ma entriamo più nello specifico e cerchiamo di capire nel dettaglio come cercare passo dopo passo i vari ATM in Italia.

Chi è alla ricerca di un ATM Postamat per prima cosa deve avere a disposizione una connessione ad internet ed un qualsiasi genere di dispositivo con cui collegarsi al sito ufficiale di Poste Italiane. All’interno del portale è presente una sezione interamente dedicata al posizionamento degli ATM.

Non appena entrati nella sezione, basterà pochissimo per scovare lo sportello più vicino. Basterà.

  • Infatti, in primo luogo inserire la provincia interessata, il Comune e, infine, il codice di avviamento postale.
  • Un aspetto da non trascurare riguarda il fatto che non è assolutamente necessario che si proceda con l’inserimento di ogni dato. Basta, infatti, anche solo inserire la provincia.
  • Volendo, poi, si può anche lasciare vuoto il campo in cui inserire l’orario dato che gli sportelli sono funzionanti 24 ore su 24. Insomma, chi è alla ricerca di un ATM non deve fare altro che procedere con la ricerca online ed attendere che compaia la lista di tutti gli sportelli presenti nella zona indicata.
  • Dopo aver selezionato lo sportello desiderato, sarà sufficiente cliccarci per scoprire i vari dettagli e, magari, procedere con la creazione del percorso attraverso il quale raggiungerlo. In buona sostanza, con solo qualche clic si ha la possibilità di raggiungere il più vicino ATM senza dover andare alla ricerca disperata di un altro tipo di sportello.
  • Volendo, si potrebbe anche prendere in considerazione l’ipotesi di effettuare una ricerca direttamente tramite uno dei più comuni motori di ricerca. Anche in questo caso, basterà procedere con l’inserimento dei parametri di riferimento in modo tale da rendere più veloce l’applicazione dei filtri.

Postamat: tutti i vantaggi e servizi

Per quanto riguarda gli sportelli Postamat è interessante precisare che quelli presenti in Italia sono circa 5.600. Come accennato in precedenza, tali sportelli vengono installato perlopiù negli uffici postali di mede e grandi dimensioni. Sotto il profilo strettamente tecnico, gli sportelli ATM funzionano come ogni altro sportello Bancomat.

Tra l’altro, presso un ATM Postamat si ha la possibilità di prelevare con qualsiasi tipologia di carta purché risulti essere appartenente al circuito Maestro. Ovviamente, non si ha la possibilità di utilizzare lo sportello per effettuare altre operazioni a meno che, appunto, non utilizzi una carta rilasciata da Poste Italiane.

In merito alle commissioni che vengono applicate su ogni prelievo, per le carte rilasciate da Poste Italiane fino ad una certa cifra sono pari a zero. Per le carte rilasciate da altre banche, invece, è necessario verificare nello specifico gli accordi commerciali. In riferimento, poi, ai prelievi all’estero è utile precisare che con le carte Postamat non si ha alcun genere di problema neanche all’estero.

In sintesi, grazie alle carte prepagate si ha la possibilità di pagare, prelevare e fare molte altre operazione in maniera molto rapida e semplice. Ciò vale anche e soprattutto per le carte rilasciate da Poste Italiane e, dunque, per gli ATM Postamat.

Tutti coloro che hanno necessità di prelevare o effettuare operazioni di vario tipo non devono fare altro che ricercare lo sportello più vicino e assicurarsi di avere a portata di mano la propria carta. Se, invece, ancora non si fosse in possesso di una carta rilasciata da Poste Italiane non si deve fare altro che procedere con la sottoscrizione del proprio contratto.

Prima di richiedere la propria PostePay è fondamentale chiedere qualche informazione presso lo sportello o leggere tutte le informazioni presenti nel sito ufficiale di Poste Italiane in modo tale da non fare alcun genere di errore e di doversi trovare alle prese con problematiche di vario genere.

Una cosa è certa: gli ATM Postamat sono semplicissimi da trovare e rappresentano un vero e proprio punto di riferimento per tutti i possessori di una carta di credito o debito. Tutto coloro che sono alla ricerca di uno sportello Bancomat, pertanto, non devono fare altro che mettersi all’opera e cercare quello più vicino al luogo della ricerca.

Utilizzando un semplice smartphone o tablet si potranno inserire le informaizoni necessarie per la ricerca e ottenere un risultato in tempo reale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *