Cos’è e come funziona il forex

Il termine corretto è Foreign Exchange, ma per tutti è semplicemente il Forex, uno dei mercati azionari in più forte espansione negli ultimi anni perché il suo accesso è libero a tutti, consente buoni guadagni a fronte di investimenti non (sempre) eccessivi e soprattutto le operazioni possono comodamente essere effettuate online.

Forex è il mercato reale nel quale vengono scambiate tra loro le valute ed è il più frequentato dai piccoli-medi investitori.

Un tempo era riservato soltanto alla banche, ai fondi di investimento, e invece adesso è aperto a tutti, anche quelli che non hanno nessuna padronanza delle complicate regole che sono alla base della finanza mondiale. Infatti basta sapere che funziona in base alle coppie di valute e per tutte è possibile fare trading forex praticamente in maniera infinita, perché è possibile operare su qualunque coppia di moneta presente al mondo. In linea di massima, comunque, risulta più facile seguire le valute maggiori perché sono anche quelle con maggiori informazioni disponibili in tempo reale.

Quello del forex è un mercato OTC, sigla inglese che sta ad indicare il fatto di non avere una sede fisica come succede invece per tutte le azioni scambiate nelle varie Borse mondiali, anche se comunque tutte le transazioni sono monitorate dalle autorità di vigilanza monetarie (qui da noi principalmente la Banca d’Italia).

Questi significa che in linea di principio tutte le operazioni di trading forex sono sempre garantiti e protetti quando operano su questo mercato. Ma ci sono anche molti altri vantaggi: quello del forex online è un mercato sempre aperto, 24 ore su 24, cinque giorni alla settimana (dal lunedì al venerdì) perché rispetta le date di apertura dei mercati di scambio valuta mondiali.

Inoltre essendo uno scambio di valuta, sarà possibile entrare ed uscire in qualsiasi momento perché troveremo sempre qualcuno che vuole compare o vendere, molto più di quanto succede con le comuni azioni.

Forex, perché la formazione conta

Ma se il trading è così semplice, possiamo pensare che sia più simile ad un gioco e non alla vita reale? In realtà no, perché si tratta sempre di dover applicare una strategia vincente per non perdere il capitale, grande o piccolo che sia, investito inizialmente.

Fare trading forex significa, come insegnano quelli che se ne intendono, investire sui mercati delle valute con assiduità ma mantenendo e una certa calma per non perdere di vista gli obiettivi.

Ecco perché prima di iniziare ad entrare in questo mondo, a meno che non si provenga già da un mondo che pratica la finanza, è utile seguire e frequentare corsi di forex anche online nei quali vengono mostrate le nozioni di base, gli aspetti teorici e pratici degli investimenti, quando e come investire.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *