Content Marketing di successo: gli aspetti fondamentali

Il content marketing è un’attività che prevede la creazione di contenuti di qualità al fine di ottenere numerosi benefici, come il miglioramento del posizionamento sui motori di ricerca, la brand awareness, l’acquisizione di nuovi clienti e, ovviamente, la fidelizzazione di quelli vecchi.

Campagne di content marketing di successo possono portare ad ottenere notevoli risultati, come il considerevole aumento di inbound links, ovvero di link provenienti da domini esterni e guadagnati in modo del tutto naturale, e il miglioramento del brand positioning. Ma come si avvia una campagna di successo e soprattutto quali sono gli aspetti fondamentali necessari per farlo? Iniziamo subito con il primo elemento fondamentale.

1. I professionisti

Per avviare una campagna di content marketing profittevole serve, come prima cosa, rivolgersi ad uno o più esperti per poterne curare attentamente tutte le fasi. Le figure professionali che entrano in gioco sono molteplici e dipendono dalla strategia che verrà adottata e dal budget a disposizione.

Indispensabile è un esperto in copywriting che possibilmente conosca in maniera approfondita la SEO, così da poter essere in grado di realizzare contenuti testuali di qualità che si posizionino facilmente, e ovviamente un content manager, ovvero colui che sviluppa la strategia di content marketing. Oltre a questi potrai avere bisogno anche di un videomaker, in caso il content manager preveda l’utilizzo di contenuti video, e di un social media manger in grado di aumentare la diffusione dei tuoi contenuti.

2. Strategia

La strategia è essenziale ed è quella che fa la differenza fra una campagna di successo ed una disastrosa. Le attività di content marketing devono essere pensate e progettate fin nei minimi dettagli e devono essere realizzate con due caratteristiche fondamentali: la visione d’insieme e uno sguardo al futuro.

La visione d’insieme è necessaria affinché i contenuti non risultino essere slegati l’uno dall’altro, ma legati assieme ad un filo conduttore, o meglio ad un progetto editoriale. Questo serve a migliorare l’architettura interna del sito e ad aumentare la visibilità dei contenuti. Lo sguardo al futuro è invece fondamentale per poter realizzare una strategia che duri nel tempo e che porti benefici non solo nell’immediato ma anche a distanza di mesi e anni.

3. Conoscenze in ambito SEO

Immagina di scrivere il miglior libro a questo mondo e che tutte le biblioteche lo nascondano dietro a spesse fila di altri libri. Immagina di aver preparato il discorso più toccante di sempre, ma di esserti dimenticato di accendere il microfono durante l’esposizione. Ecco, questo è quello che succede quando i tuoi contenuti e le tue strategie non sono ottimizzati lato SEO.

La search engine optimitation è fondamentale e ti sarà di grande aiuto proprio nel dare la visibilità che serve ai tuoi contenuti, quindi curala con attenzione.

4. Costanza

Questa e la prossima voce sono due caratteristiche che dovrebbero avere le attività di content marketing profittevoli ma che, spesso e volentieri, vedo essere assenti e portare infatti a tragici epiloghi. La costanza è fondamentale perché il content marketing è solo un pezzo di un puzzle e potrebbe portare risultati dopo lungo tempo.

Realizzare una campagna non vuol dire pubblicare 2-3 articoli, ma 20, 30, 100 contenuti di qualità. Certo la fortuna potrebbe arridervi e potresti ottenere una grande visibilità già dai primi, soprattutto se scritti e progettati nel modo corretto, ma la costanza e la pazienza saranno tue indispensabili compagne per avviare strategie di successo.

5. Digital PR

Ed infine il Digital PR. Perché ho inserito questa attività in un articolo che parla di content marketing? Perché creare contenuti di grande qualità, magari super ottimizzati SEO, potrà portare sicuramente successo, ma magari fra settime o mesi. Se invece lo si affianca ad attività di Digital PR e lo si pubblicizza nella maniera corretta grazie a social media manager professionisti, allora ci si assicura un risultato in tempi molto più brevi, aumentandone così l’efficacia.
Parlami invece della tua esperienza e di come svolgi le tue campagne di content marketing. Quali sono le caratteristiche e gli aspetti che ti hanno portato ad ottenere più risultati?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *